Per informazioni
contattaci

Entroterra di Rimini e Riccione

Itinerari culturali e percorsi enogastronomici in Romagna.

Un viaggio in Romagna regala a chi lo desidera un percorso tra i sapori, i colori e le bellezze di un entroterra tutto da scoprire. Il fascino di una tradizione che ancora si respira nei borghi, fra le vie arroccate e  gli scorci  sulla costa, che sono sempre lì, a testimoniare un rapporto inscindibile tra le colline e il mare.

San Marino | Hotel Riccione vicino San Marino  San Leo | Hotel Riccione vicino San Leo  Gradara | Hotel Riccione vicino Gradara

Una storia di conflitti, tradimenti e amori ha reso la Romagna e il Montefeltro due fra le zone più ricche di castelli e fortezze.
Il castello di Gradara, le rocche di Verucchio e San Leo, il paese fortificato di Santarcangelo, il palazzo Marcosanti a Poggio Berni, sono solo alcuni testimoni di una storia antica e suggestiva; ogni paese, ogni cittadina che si incontra innoltrandosi nella campagna romagnola e pesarese porta il segno di un passato avvincente. Governa tutto il territorio, il monte Titano e San Marino con le sue tre rocche.

Spostandosi solo di qualche chilometro si trova invece Urbino, ricca di storia, opere d’arte, cultura. Siamo già nelle Marche, ma il legame con la Romagna e la sua storia è ancora avvertibile. Patria di Raffaello Sanzio e di numerosi altri artisti rinascimentali è uno dei gioielli del ‘400 italiano, di fama internazionale.

Un discorso a parte merita Rimini e il suo centro storico: la fusione di più epoche storiche risulta evidente percorrendo le strade cittadine. Il Corso d’Augusto, congiunzione tre le antiche via Emilia e via Flaminia, ha alle sue estremità l’Arco di Augusto e il Ponte di Tiberio, due fra i reperti di epoca romana meglio conservati. E poi troverete l’anfiteatro romano, sede di concerti e manifestazioni serali, l’antica porta Montanara, la Domus del Chirurgo, recente scoperta riminese.

Urbino itinerari entroterra Romagna    Tour storia a Rimini | Percorsi culturali Rimini

Dicevamo la sovrapposizione di epoche. Nel giro di pochi metri accanto a questi gioielli di arte romana, troverete quelli di epoca medievale e rinascimentale: il Castel Sismondo, appartenente ai Malatesta ed oggi sede di mostre e incontri, l’antica piazza del podestà, oggi Piazza Cavour, con i palazzi del potere comunale e l’antica pescheria, la fontana della Pigna progettata da Leonardo da Vinci, il Tempio Malatestiano, esempio bellissimo del Rinascimento, progettato da Leon Battista Alberti.
A tutto questo si aggiungono musei, pinacoteche, un percorso di chiese antiche che rende Rimini una delle più apprezzabili città storiche d’Italia.

Ma la tradizione in Romagna non si respira solo grazie ai reperti e alle bellezze artistiEnogastronomia Romagna | Hotel Riccione tradizione romagnolache. La tradizione si respira nell’aria e nei profumi delle proposte gastronomiche – di cui la piadina è il piatto principe - , nel rosso del vino Sangiovese, nei panorami che abbracciano tutta la costa: sia che trascorriate qui una vacanza in estate o in inverno sarete sempre accompagnati dall’antico calore e dalla giovialità di questa terra, di cui gli alberghi ne sono gli eredi.

I nostri hotel di Riccione conservano tutte la caratteristiche proprie dell’ospitalità romagnola, e saranno lieti di fornirvi ogni tipo di indicazione per permettervi di scoprire una tradizione storica e culturale degna di nota.

Prenota ora
Grazie, la tua email è stata inviata con successo.